Caricamento...


Oops, StoryTelling è ottimizzata per la visualizzazione in posizione verticale (portrait).
Ti suggeriamo di ruotare il tuo dispositivo per una migliore esperienza d'uso.


Oops, spiacenti ma per le sue caratteristiche tecniche StoryTelling non è al momento fruibile dal tuo dispositivo e/o browser.
Alla famiglia Mastroberardino si deve il recupero e il rilancio del Greco, vitigno antichissimo che altrimenti sarebbe andato perduto. 
Dalle uve della tenuta di Montefusco, a circa 550 metri di altitudine, nasce Novaserra Greco di Tufo.
Espressione di un suolo unico, scelto dopo anni di sperimentazione sulla varietà e sul territorio: argilla e roccia calcarea, ricco di carbonato di calcio e magnesio...
... un terroir vulcanico che è capace di donare al Novaserra caratteri singolari e inconfondibili.
Questo cru esprime una complessità organolettica mai raggiunta, grande struttura ed eleganza.
I profumi sono complessi e richiamano i frutti maturi, l'albicocca, gli agrumi; i sentori minerali e sapidi sono importanti come lo è la sua struttura.  
Novaserra
Greco di Tufo DOCG

Greco 
100%

In bottiglia
almeno 3-4 mesi

Servire a
13°


Abbinamenti

Antipasti
Minestre di legumi, carni bianche, frutti di mare

Primi piatti
Risotti ai funghi, crostacei e tutti piatti a base di pesce

Secondi piatti
Fritture di pesce, pesci al forno, carni bianche, formaggi non stagionati e molli
Piero Mastroberardino
Viticultori da dieci generazioni